Cerca QUI

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Il veicolo sperimentale Ixv dell'Esa è ammarato con successo nell'oceano Pacifico, a ovest delle isole Galapagos. La navetta made in Italy galleggia grazie ai palloni mentre la nave Nos Aries si avvicina per recuperarla. Il lancio è avvenuto alle 14.40 dalla base di Kourou, nella Guyana francese.

Il razzo Vega ha rilasciato il prototipo a un'altezza di 320 chilometri, l'Ixv è poi salito a quota 413 per iniziare la fase di ritorno verso terra, arrivando a toccare una velocità di circa 7,5 chilometri al secondo. I paracadute ne hanno ridotto la velocità per un morbido "splashdown" finale. Il test ha permesso la raccolta di dati utili sul comportamento dei materiali durante lo shock della fase di rientro in atmosfera. Un ulteriore passo per la progettazione e lo sviluppo di una navetta riutilizzabile dell'Agenzia spaziale europea

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare



Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mareShuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare

Shuttle Esa nel Pacifico: il recupero in mare


Nessun commento:

Posta un commento

Salve! Ogni lettore è invitato a commentare qualsiasi post voglia, ed è un bene il confronto d'idee. Sono dunque io, Riccardo Perilli, ad invitare ognuno di voi, carissimi lettori, a commentare i post che scrivo o condivido. Le uniche due cose che chiedo di rispettare, per chiunque commenti, è che mi scriva poi, in fondo al proprio commento, un nome (non importa il cognome, mi raccomando!) al quale possa far riferimento per rispondergli (altrimenti appare "Commento in anonimo"); e che poi clicchi sulla spunta "inviami notifiche", in modo da poter restare sempre aggiornato sulle risposte che fornirò, e quelle che scriveranno gli altri lettori.
Ringrazio, nel frattempo, in attesa di vostri nuovi commenti, chi già ha commentato e chi commenterà.

Per contattarmi

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore,
vogliate comunicarmelo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto
a variazioni nel tempo.