Cerca QUI

Eclissi lunare 4 aprile 2015, torna la Luna Rossa

Luna Rossa il prossimo 4 aprile 2015: l’eclissi lunare sarà osservabile solo se muniti di telescopio

Eclissi lunare il prossimo 4 aprile 2015
Eclissi lunare il prossimo 4 aprile 2015
Eclissi lunare 4 aprile 2015, torna la Luna Rossa – E’ davvero un anno d’oro per chi è appassionato di astronomia: prima l’eclissi solare, adesso giorno 4 aprile 2015 quella lunare.
La tanto cantata, anche nella tradizione sonora italiana e napoletana in primis, ‘luna rossa‘ sarà possible vederla nella data sopra indicata. Brutte notizie però: la luna rossa sarà tra le 11 e le 17 del mattino e ciò vorrà dire che sarà possibile vederla sono con l’ausilio di mezzi telescopici; sarà comunque la terza delle quattro eclissi di Luna che saranno comprese tra il 2014 ed il 2015: le prime due sono state il 15 aprile 2014 e l’8 ottobre 2014, la prossima per l’appunto il 4 aprile 2015 e l’ultima il prossimo 28 settembre. La ripetizione in serie di quattro eclissi lunaried il poter vedere la Luna Rossa per quattro volte in 12 mesi, è un fenomeno che si ripete ogni 300 anni; durante l’eclissi lunare, la Luna vede la Terra frapporsi tra la sua orbita ed il Sole, impedendo ad alcune frequenze di raggi solari di attraversare l’atmosfera terrestre, facendo passare e a raggiungere la luna solo quelle più basse e nasce così la tradizionale ‘Luna Rossa’.
Appuntamento quindi il prossimo 4 aprile: se muniti di telescopio, si potrà osservare un altro fenomeno astronomico mozzafiato, che ha anche ispirato generazioni di artisti per diversi secoli.

Nessun commento:

Posta un commento

Salve! Ogni lettore è invitato a commentare qualsiasi post voglia, ed è un bene il confronto d'idee. Sono dunque io, Riccardo Perilli, ad invitare ognuno di voi, carissimi lettori, a commentare i post che scrivo o condivido. Le uniche due cose che chiedo di rispettare, per chiunque commenti, è che mi scriva poi, in fondo al proprio commento, un nome (non importa il cognome, mi raccomando!) al quale possa far riferimento per rispondergli (altrimenti appare "Commento in anonimo"); e che poi clicchi sulla spunta "inviami notifiche", in modo da poter restare sempre aggiornato sulle risposte che fornirò, e quelle che scriveranno gli altri lettori.
Ringrazio, nel frattempo, in attesa di vostri nuovi commenti, chi già ha commentato e chi commenterà.

Per contattarmi

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore,
vogliate comunicarmelo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto
a variazioni nel tempo.