Cerca QUI

Pianeti ricchi di diamanti, la conferma degli esperti

Esistono pianeti che ospitano vasti giacimenti di diamante, la ricchezza arriverà dallo spazio?

Pianeti ricchi di diamanti, la conferma degli esperti – Diamanti nello spazio? l’ipotesi si fa sempre più concreta dopo le novità scoperte da un gruppo di astronomi dell’università americana di Yale secondo i quali vi sarebbero pianeti caratterizzati dalla presenza di vasti giacimenti di diamanti e di grafite, che potrebbero in futuro diventare fonte di enormi ricchezze per la Terra. Gli astronomi hanno raccontato le loro scoperte in un articolo sottolineando la presenza di pianeti, situati al di fuori del sistema solare che ospita il nostro pianeta, costituiti in larga parte di diamanti.

Pianeti costituiti da carbonio e diamanti
Pianeti costituiti da carbonio e diamanti, foto link2universe.net
Di diamanti sarebbero ricchi gli strati interni di alcuni pianeti, formati per diversi chilometri da carbonio, elemento chimico del quale sono fatti i diamanti. Una potenziale fonte di enormi ricchezza sotto forma di diamanti proveniente direttamente dalla spazio, della quale potrebbe essere ‘fornitore’ un pianeta grande due volte la Terra scoperto nel 2012, di classe spettrale G8-V, distante 40,9 anni luce dal Sistema solare e che orbita attorno a una stella nella costellazione del Cancro. Secondo gli esperti questo pianeta sarebbe composto per il 30% dadiamanti ed inoltre, la ricca presenza di carbonio, che sulla Terra è stato fondamentale per l’origine della vita, potrebbe essere l’indicatori di possibili forme di vita extraterrestre ospitate sul pianeta, al quale è stato dato il nome di 55 Cancri.

Nessun commento:

Posta un commento

Salve! Ogni lettore è invitato a commentare qualsiasi post voglia, ed è un bene il confronto d'idee. Sono dunque io, Riccardo Perilli, ad invitare ognuno di voi, carissimi lettori, a commentare i post che scrivo o condivido. Le uniche due cose che chiedo di rispettare, per chiunque commenti, è che mi scriva poi, in fondo al proprio commento, un nome (non importa il cognome, mi raccomando!) al quale possa far riferimento per rispondergli (altrimenti appare "Commento in anonimo"); e che poi clicchi sulla spunta "inviami notifiche", in modo da poter restare sempre aggiornato sulle risposte che fornirò, e quelle che scriveranno gli altri lettori.
Ringrazio, nel frattempo, in attesa di vostri nuovi commenti, chi già ha commentato e chi commenterà.

Per contattarmi

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore,
vogliate comunicarmelo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto
a variazioni nel tempo.